Geostoria Fanon Wiki
Advertisement
Martian face viking cropped

Foto originale della "Faccia su Marte" scattata dalla sonda Viking, probabilmente ritrae Alalu

Alalu è una figura della mitologia sumera. Secondo Zecharia Sitchin, sarebbe un re deposto di Nibiru (pianeta del nostro sistema Solare), scappò sulla Terra e vi scoprì l'oro. Morì su Marte; la sua effige è stata scolpita su di una collina rocciosa che indica la presenza della sua tomba (vedi faccia su Marte). Sua figlia era Ninhursag.

Di Alalu, chiamato Alalush, si parla nel mito hurrita 'La regalità nel Cielo' che ci racconta:

« In antichi giorni Alalush regnava nel cielo, finchè Alalush regnava nei cieli il potente Anush, primo tra gli dei, serviva ai suoi piedi e preparava la coppa nelle sue mani. Nove furono gli anni in cui Alalush fu re dei cieli. Al nono anno Anush diede battaglia e lo sconfisse. Davanti a lui fuggì Alalush, fuggì giù verso la terra bruna. »

Collegamenti esterni[]

Hurrian myth of the Kingship in Heaven

Advertisement